CELLULITE: SAI COME COMBATTERLA ?

La cellulite rappresenta la nemica comune di tutto il genere femminile. Madre natura con le forme sinuose, ci ha anche donato una terribile piaga ( di cui la Bibbia non menziona) nota a tutte noi come la nemica numero uno della stagione estiva.
A quale donna non piacerebbe stare sdraiata su una spiaggia senza preoccuparsi di come le tue cosce appaiano sotto il sole o mettersi quel vestito corto che adora ma che purtroppo ha dovuto abbandonare nell’armadio.

A questo scopo, vorrei consigliarti dei trattamenti estetici  che sono certa possano aiutarti.
Ma come primo step è necessario che tu comprenda in maniera approfondita cosa sia la cellulite per trovare le terapie migliori per combattere la tua. Dico TUA, perché come potrai renderti conto dopo la lettura di questo articolo, esistono diverse forme di cellulite che vanno da uno stadio blando ad uno più aggressivo. 

In qualunque caso, non ti abbattere !
Esistono soluzioni per qualsiasi forma.
Noi della BBA Lab valuteremo il tuo caso e ti consiglieremo le terapia su misura per te.

Che cos’è la cellulite e quali sono le cause della sua comparsa?

La cellulite è una manifestazione degenerativa a carico del connettivo dermico e ipodermico che si manifesta sull’epidermide con l’aspetto di buccia d’arancia, con presenza di noduli o avvallamenti  a seconda dello stadio di avanzamento.

Le principali cause che concorrono a determinare la comparsa della cellulite sono:

  • Predisposizione ereditarie e sesso ( la cellulite colpisce nel 90% dei  casi le donne)
  • Disordini endocrini come l’eccessiva produzione di estrogeni e progesterone
  • Problemi circolatori (cattiva ossigenazione dei tessuti) e Metabolici (squilibrio del ricambio idro-salinico, eccesso di colesterolo, disfunzioni epatiche)
  • Alimentazione ( non eccedere in sale, zuccheri, caffè e grassi animali)
  • Sedentarietà
  • Uso di indumenti stretti, posizioni non corrette, tacchi alti, ansia e depressione

In qualunque caso, per riuscire a contrastarla con terapie estetiche è necessario determinare lo stadio della cellulite in atto.

La forma più facile da trattare è il tipo di cellulite compatta.  Spesso confusa con la ritenzione idrica, è facile da eliminare con massaggi linfo-drenanti e fanghi.

La seconda forma di cellulite è conosciuta con l’accezione di  cellulite molle. Spesso dolorosa al tatto, è frequente nelle donne dopo i 30 anni e appare spesso per dimagrimenti troppo veloci.
In questo caso è fondamentale la costanza e la perseveranza del trattamento : massaggi emo-linfatici, impacchi e fanghi sono le terapie adatte che servono per migliorarla.


La cellulite edematosa è la forma più complessa di cellulite. Si presenta con tessuto spugnoso ed è molto dolente al tatto. Sempre associata ad una cattiva circolazione venosa degli arti inferiori, è difficile da trattare ma massaggi linfo-drenanti e fanghi freddi possono aiutare a ridurla visibilmente ed arrestare il processo di crescita.


Quali sono le terapie estetiche per contrastarla?

  • FANGHI: migliorano la microcircolazione locale grazie al calore e alle proprietà vasotoniche degli oli essenziali ad essi mescolati.
  • BENDAGGI: bende di cotone leggero elasticizzato imbevute di sostanze funzionali favoriscono un’azione drenante.

    Essi possono essere:
    • FREDDI: provocano vasocostrizione e servono per ridurre gonfiore e pesantezza, migliorano la circolazione e hanno un’azione tonificante.
    • CALDI:  provocano vasodilatazione stimolando la circolazione periferica
  • PRESSOTERAPIA: migliora il rendimento del sistema circolatorio e linfatico ed è considerata il trattamento estetico più efficace per ridurre gli inestetismi della cellulite.
    Applicando una pressione esterna sulla zona da trattare, questo strumento permette di migliorare visibilmente le manifestazione di tutte le forme di cellulite con risultati ottimali.
  • MASSAGGI:  permettono di rigenerare i tessuti  attraverso una ri-ossigenazione dello strato connettivo della pelle, drena i liquidi ed elimina le scorie che generano la cellulite.
    Il trattamento estetico anticellulite per antonomasia è il massaggio linfodrenante, una tecnica di messaggio che viene esercitata nelle aree del corpo caratterizzate da eccessiva riduzione del circolo linfatico.
  • ALGOTERAPIA:  terapia che utilizza alghe aventi diverse proprietà che svolgono azioni tonificanti , dimagranti, disintossicanti, antiossidanti. E’ considerata la terapia più efficace per i problemi di ritenzione idrica e contrastare l’insorgenza della cellulite molle.

Quale pensi sia il trattamento estetico che faccia al caso tuo?
Vieni a trovarci da BBA LAB!
Valuteremo insieme il trattamento migliore per te.